domenica 14 agosto 2016

Senti Che Muscoli - Open Mic (SP)

Un palco, un microfono, nessuna regola!
Venite a leggerci le vostre poesie!

Il Senti Che Muscoli, si evolve e sperimenta la formula Open Mic.
A differenza dei poetry slam, non ci sarà una giuria, si potranno usare strumenti, basi, oggetti di scena!
Chiunque può salire sul palco e leggere quello che vuole!

Conducono la serata i Mitilanti.
Superospite Filippo Balestra, da Genova!

Per avere informazioni e prenotazioni mandate una mail a sentichemuscolislam@gmail.com

Senti Che Muscoli Open Mic fa parte degli eventi di CARAVAN, l'estate nei quartieri della città

sabato 23 luglio 2016

Cubetti al Mishima Fest (Terni)

In attesa dell'apertura di settembre in via del Tribunale 9 a Terni,
Mishima in collaborazione con l'associazione Demetra
presenta

MISHIMA FEST
Una giornata di festa per far conoscere una Nuova Realtà a Terni.

Ore 17 Giardino D'Inverno
Merenda pic-nic


Esposizione Little Points

Performance "Cubetti" Filippo Balestra

Ore 20 Frutteto
Cena sulla brace a cura di Daniela Gualtieri (Mishima)

Ore 22 Frutteto

Strada di S. Maria La Rocca 12 Terni

lunedì 18 luglio 2016

Domani all'Ex-Dogana e cioè il Kino (Roma)

Sono adesso nell'internet point di Roma, c'è caldo ma non troppo, i tasti bisogna proprio schiacciarli forte, ogni lettera te la ricordi, devi proprio imprimere con violenza tasto per tasto, è un casino e vorrei comunque rislutare adeguatamente simpatico e convenevole ma farò alcuni errori di dicitura o digitatura per forza ma volevo mettere un post un po' discorsivo dove ci sono io che parlo contento di questo mio reading che ci sarà domani, all'ex-dogana di roma, organizzato da quelli del kino, leggo le poesie normali e nel frattempo mi scrive una ragazza che avevamo ospitato con l'airbnb e io mi ero molto ripromesso di non diventare amico di questi dell'airbnb, di farlo tipo lavoro, lasciar perdere i rapporti umani per pensare solo alla transazione, ma lei mi scrive Comment ça va ? e io non so bene come fare perché mi ero ripromesso molto e poi non so fare la c francese cediglia quella lì mannaggia.

Comunque, a proposito di rapporti umani, domani leggo al kino le poesie normali:

Sono emozionantissimo

Nel frattempo mi ha scritto Federico:
la cediglia devi fare altgr (accanto a barra spaziatrice)+ ò (accanto alla L)

martedì 12 luglio 2016

Scanner Festival. Autoproduzioni italiane al MONK


SCANNER • Microfestival dei primati
— Venerdì 15 luglio
19:30 - Flanerí
20:00 - Il Reportage
20:30 - Night Italia + Marco Fioramanti
21:00 - Fortepressa + Crack! Fumetti dirompenti + Valerio Bindi
21:30 - Dottor Pira
22:00 - Nodes
22:30 - Flag Press + Just Indie Comics - The Shop
23:00 - Studio Pilar
23:30 - RTB - Recipes to Become + Lostudio Dorme + The Collyers
— Sabato 16 luglio
19:00 - Arf Festival Del Fumetto + Stefano Piccoli
19:30 - Impronta Umana
20:00 - Betterpress lab
20:30 - Ciebbì ChickenBroccoli
21:00 - Piero Vereni
21:30 - L'Ultimo Uomo + Crampi Sportivi
21:45 - Cliquot
22:10 - Crisma + Lab A4
22:30 - Costola
23:00 - Ikonemi
23:30 - PPG - Pazzi Per Gesù
— Domenica 17 luglio
19:00 - Angelo Zabaglio - Andrea Coffami Cerampelo
20:00 - Simone del Vecchio
20:30 - Filippo Dr.Panico
20:50 - Anatomia dei Sentimenti
21:10 - Clockwork Pictures
21:30 - Paolo Schneider
22:00 - Ynfidel + Brigata RGB
22:30 - InkEdit
23:00 - Serena Schinaia + Martin Lòpez
23:30 - B comics • Fucilate a strisce + WATT magazine
SCANNER • Microfestival dei primati.
15 • 16 • 17 Luglio
Via Giuseppe Mirri, 35
MONK Roma

venerdì 1 luglio 2016

TICINO POETRY SLAM

7 poeti performer

5 giurati estratti a sorte dal pubblico

1 superospite
1 condottiero serale
1 stacchiere musicale originale
1 notaro
0 niet


Regolamento:

3 minuti circa per poeta/performer
voce/corpo e testi propri
pubblico elegge un vincitore

Conduce Marko Miladinovic
Stacchiere musicale originale Flavio Calaon. 
Con i poeti e performer Francesca Gironi, Alfonso Maria Petrosino, Filippo Balestra, Davide Scartydoc Passoni, Rodolfo Cerè, Tommaso Giacopini, Sergio Garau.
Superospite Dome Bulfaro, presenta “Guida Liquida al Poetry Slam” Agenzia X edizioni. Lo accompagna all'oboe Matteo Fòrla.

In collaborazione con POESTATE, festival di poesia curato da Armida Demarta e Wor(l)ds Festival - LongLake.

giovedì 30 giugno 2016

Poeta dadaista

Il poeta dadaista disegna dei cerchi ma gli vengono triangoli.
Poi allora, per ripicca, il poeta dadaista disegna dei triangoli ed effettivamente gli vengono dei triangoli.
Allora il poeta dadaista disegna delle zebra ma non è capace di disegnare delle zebra.
In pratica, il poeta dadaista non è capace di disegnare perché è un poeta.
Ma essendo poeta dadaista non è nemmeno capace di scrivere.
A forza di destrutturare, continuando questo estenuante lavoro di sottrazione di senso, il poeta dadaista si è ritrovato con in mano soltanto alcuni fonemi sparsi, la maggior parte dei quali fa pure male alla bocca quando li si pronuncia.
Per questo il poeta dadaista torna a fare dei cerchi ma non ci riesce: solo triangoli.
Il consiglio da dare al poeta dadaista non c'è, semplicemente, il poeta dadaista dovrebbe lasciar perdere le parole, convincersi di voler fare dei triangoli.
Sarebbe sufficiente così.

mercoledì 22 giugno 2016

La Punta della Lingua (Agrati, Balestra, Miladinovic)

In questa foto abbiamo cercato di essere tristi, per rendere l'idea del contrario... dovrebbe funzionare!
OK?

venerdì 10 giugno 2016

Finale Nazionale Poetry Slam 2015/2016 - III° Campionato LIPS

Le finali del III° Campionato Nazionale di Poetry Slam LIPS 2015/2016 saranno ospitate a Genova da sabato 11 a domenica 12 giugno 2016 presso il XXII Festival Internazionale di Poesia “Parole Spalancate” (http://www.festivalpoesia.org/).

Orde di poeti si son date battaglia durante tutto l'anno, sfide disseminate per tutto lo stivale, fendenti versificati, parole spadaccine, sguardi taglienti, microfoni disarcionatori, orchi, draghi, damigelle, re e regine della poesia ad alta voce.

Dopo 200 slam eliminatori e 15 finali regionali, questi sono i 20 campioni provenienti da tutta Italia:

Sergio Garau (Toscana)
Filippo Balestra (Liguria)
Ignazio Chessa e Roberta Cucciari (Sardegna)
Simone Savogin (Veneto)
Artenca Shehu (Abruzzo, Molise)
Francesca Gironi (Lazio)
Rebecca Maslowsky (Under 20)
Nunzio Cartalemi (Sicilia)
Paolo Agrati e Francesco Deiana (Piemonte, Valle d’Aosta)
Lella De Marchi (Marche-Umbria)
Francesco De Luca (Campania)
Alessandro Burbank, Lorenzo Bartolini, Marko Miladinovic (Lombardia, Canton Ticino)
Tommi Giordani (Friuli Venezia Giulia)
Riccardo Iachini (Emilia-Romagna)
Donatella Gasparro (Puglia, Basilicata, Calabria)
Stefano Bannò (Trentino-Alto Adige)

…che si scontreranno in due finali più una finalissima, nelle seguenti date:

Sabato 11 giugno FINALI
– ore 16 prima finale a 10 
(emcees Dome Bulfaro - Davide Scarty Doc Passoni)
– ore 21 seconda finale a 10 (emcees Alessandra Racca - Andrea Fabiani)
Domenica 12 giugno
– ore 16 FINALISSIMA con i primi 5 classificati delle due finali (emcee Lello Voce)

La Lega Italiana Poetry SLAM ringrazia il Circolo dei Viaggiatori nel Tempo (http://www.festivalpoesia.org/il-festival/chi-siamo/), organizzatore dal 10 al 19 giugno della XXII edizione del Festival Internazionale di Poesia Parole Spalancate: 10 giorni consecutivi di programmazione, con 110 eventi gratuiti tra letture, concerti, conferenze, spettacoli, proiezioni e performance.


sabato 4 giugno 2016

ANTONIA. (al Cinema Cappuccini)

 Lunedì 6 Giugno ore 21:15 con la presenza in sala del regista e di Claudio Pozzani 
e Martedì 7 Giugno ore 21.15

In prima visione per Genova
al Cinema Cappuccini

in Piazza dei Cappuccini 1


ANTONIA
di Ferdinando Cito Filomarino
Cast: Alessio Praticò, Filippo Dini, Linda Caridi, Luca Lo Monaco, Perla Ambrosini
Italia, 2015 | Drammatico |  96 minuti


La vita di Antonia Pozzi, poetessa considerata una delle voci più importanti 
della poesia italiana.


Dalle 20:45 READING POETICI:

Lunedì 6 Giugno -  “Fiori di fosso - La vita controtempo di Antonia Pozzi” a cura del laboratorio di scrittura collettiva Bib(h)icante


Martedì 7 Giugno - Reading di Pippo Balestra, Casa Editrice Gigante

mercoledì 1 giugno 2016

Gianmarco Tricarico - Contro l'egemonia dell'accettato sui nostri princìpi di accettabile

    RECENT STORIES
    È arrivato il giorno. E poi giungerà la notte. E la notte che giungerà sarà la notte più sbagliata, non ve lo nego.
    Non ci sarà giustizia per voi.
    Piccoli atti di forza.
    Piccoli atti di debolezza.
    E che siano quindi le debolezze a renderci forti e se a volte ci sentiamo strani o facciamo cose strane riteniamoci fortunati. Riteniamoci fortunati perché loro non ci capiscono.
    Siate poco chiari
    Siate imperscrutabili
    Siate, nell'incomprensione, spassionati.
    Non è un elogio al pressapochismo.
    Siate dunque minuziosi nel confondervi.
    Ma che affamati! Ma che folli!
    Siate l'anomalia che non segue il senso.
    Siate stupore soprattutto per voi stessi.
    Siate acque torbide e burrascose.
    Concedetevi limpidezze provvisorie ma ritornate a covare impeti.
    Siate voi l'incomprensibile per non rimanere i soli a non comprendere. Regalate incomprensioni.
    Regaliamo incomprensioni.
    Disorientiamoci per disorientarli. Se siamo ingranaggi di una macchina smontiamoci, saltiamo via come bulloni, se siamo mattoni sfiliamoci sul Red Carpet. Diem. Poi inseriamoci nuovamente. Facciamo tremare, non crollare, ma senza averlo troppo bene in mente.
    Cospiriamo, cospiriamo nell'assenza di senso, lì ancora non ci possono capire perché non ci possono sentire.

mercoledì 25 maggio 2016

15 anni Poetry Slam a M^C^O (MI)

Il 28 maggio, dalle ore 21.30, Macao diventa una gigante torta di compleanno: al posto delle candeline ci saranno candelotti esplosivi per festeggiare i primi 15 anni italiani di Poetry Slam, l'ormai dilagante sfida tra poeti, performers, mc's, giocolieri di parole che coinvolge e stravolge partecipanti e pubblico. Durante la serata Macao sarà costellato di eventi: sfide, dj selecta, presentazioni di libri, incursioni letterarie, microfono aperto e reading con i protagonisti del Poetry Slam italiano. I poeti non sono morti, i poeti stanno preparando una rivoluzione, non aspettatevi di trovare curvi individui introversi: portate le orecchie, aprite cuore e mente e preparatevi ad essere sconvolti da un manipolo di elettrovoltaici figuri per una serata esplosiva. I slam therefore i am!


PROGRAMMA

Sabato 28 maggio ore 20.30-03.00

c/o MACAO viale Molise 68 - MILANO
a cura di LIPS

_20.30: Meeting Slam Masters della LIPS

_ 21.30: Presentazione "Guida liquida al poetry slam" (Agenzia X, 2016) con Dome Bulfaro, Marco Philopat e Davide Skrim Fant
Reading di Luigi Socci e degli Eell Shous, ovvero SCartyDOC Davide Passoni & Tempo (Marco Te)

_ 22.30: Primo MACAO Poetry Slam
valido per il Campionato LIPS 2016-2017. Gara individuale
MC Paolo Agrati e Davide ScartyDOC Passoni
DjSet Skrim

Poeti in gara: Gimmy Gianmarco Tricarico, Omegastorie, Giorgio Damato, Elena Gerasi, Mario Andrea Frighi, Andrea Fabiani, Nicolo Gugliuzza

_ 24 .00: 5 autoriz x 5 readingz
Lello Voce che presenta il suo ultimo libro "Fiore Inverso" (Squilibri,2016), Paolo Agrati, Filippo Balestra, Stefano Raspini e Giacomo Sandron

_ 1.00: Open mic***
A cura della LIPS

_ 2.00: Secondo MACAO Poetry Slam***
valido per il Campionato LIPS 2016-2017. Gara individuale
MC Dome Bulfaro

***per partecipare comunica a Dome Bulfaro versiamorsi@tiscali.it o iscriviti sul posto

Son sempre solo X 3 - Arsenio Bravuomo Reading ft. Balestra&Fabiani

CON QUEL GRAN BRAVUOMO YESSSSSS